Riconoscimento crediti

Avvisi
  • Le nuove richieste possono essere inviate dal 1° settembre 2023.
  • Le certificazioni linguistiche e informatiche vengono direttamente valutate dai docenti titolari degli insegnamenti di lingua e di informatica, che decideranno se riconoscere in tutto o in parte i crediti previsti per gli insegnamenti in questione, previa richiesta diretta allo stesso da parte dello studente; l'esame verrà poi verbalizzato nella prima data d'appello utile.
  • Per l'Anno Accademico 2023-24 il riconoscimento dei cfu previsti per il Corso di Laurea a ciclo unico Scienze della Formazione Primaria (LM-85bis) sarà effettuato solamente per gli esami erogati al primo e al secondo anno di corso.
  •  Le certificazioni inerenti agli esami sostenuti per l'acquisizione di titoli quali Pef 24 e TFA non sono valide ai fini del riconoscimento di crediti per attività universitarie.

 

L'attività della commissione

È possibile richiedere alla Commissione unica delle pratiche studenti il riconoscimento dei crediti formativi universitari relativi (art. 10, comma 5, DM 270/04) alle abilità informatiche, alle ulteriori conoscenze / attività formative a scelta e ad altra carriera pregressa.

La documentazione (modulo scaricabile in piattaforma elearning, documento di identità e copia certificazioni carriere pregresse) si consegna in piattaforma elearning consegna moduli richiesti.

La Commissione unica pratiche studenti si riunisce:

  • per i passaggi di corso dal 15 settembre al 30 novembre (scadenza presentazione richieste 15 novembre );
  • per i trasferimenti in entrata dal 15 settembre al 31 dicembre (scadenza presentazione richieste 15 dicembre);
  • La valutazione dei programmi ai fini della convalida avviene esclusivamente a seguito dell’avvenuta iscrizione. Non si procederà alla valutazione in via preliminare.