Prove di Verifica Iniziale e Obblighi Formativi Aggiuntivi

Calendario PVI
PVI - prove di verifica iniziale

PVI - prove di verifica iniziale

Per l’a.a. 2021/2022, considerata l’emergenza sanitaria in corso e la conseguente adozione delle misure per il distanziamento, fondamentali per limitare la diffusione di COVID-19, il Test di Valutazione della Preparazione Iniziale si svolgerà esclusivamente in modalità online sulla Piattaforma e-learning.

Lauree triennali

Lo studente potrà procedere con l’immatricolazione dalla propria pagina web, accedendo con le credenziali, che otterrà all’atto della registrazione dell’anagrafica o delle quali già è in possesso e procedere dalla sezione del menù: Segreteria → Immatricolazioni → Immatricolazione standard. Lo studente all’atto dell’immatricolazione verrà iscritto automaticamente alla VPI (Portale Esse3).

Coloro i quali avranno effettuato il pagamento di  € 37,00 quale contributo iscrizione al test, entro il 2 settembre 2021 potranno partecipare al test di valutazione che si terrà il 9 settembre 2021.

Il pagamento di € 136,00 quale tassa d’iscrizione potrà essere effettuato entro il 30 novembre 2021 e l’immatricolazione si perfezionerà solo con l’avvenuto pagamento della tassa.

I pagamenti una volta generati al termine della procedura di immatricolazione dovranno essere obbligatoriamente pagati attraverso il sistema PagoPA.

Critieri di valutazione delle PVI a.a. 2021/2022 corsi di laurea triennale

CdS Lettere

  • Prova di letteratura italiana: 6 risposte esatte su 10
  • Prova di storia: 6 risposte esatte su 10
  • Non sono ammesse correzioni. Non è ammessa compensazione alcuna tra le sezioni di domande (bisogna rispondere esattamente ad almeno 6 domande di italiano ed almeno 6 domande di storia per non conseguire debiti formativi)

CdS Patrimonio e turismo culturale

  • Prova di letteratura italiana: 6 risposte esatte su 10
  • Prova di storia: 6 risposte esatte su 10
  • Non sono ammesse correzioni. Non è ammessa compensazione alcuna tra le sezioni di domande (bisogna rispondere esattamente ad almeno 6 domande di italiano ed almeno 6 domande di storia per non conseguire debiti formativi)

CdS Lingue e culture straniere

  • Prova di letteratura italiana: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di storia: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di geografia: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di linguaggi mediali: 3 risposte esatte su 5

Non sono ammesse correzioni. Non è ammessa compensazione alcuna tra le sezioni di domande (bisogna rispondere esattamente ad almeno 3 domande di italiano, almeno 3 domande di storia, almeno 3 domande di geografia e almeno 3 domande di linguaggi mediali per non conseguire debiti formativi)

CdS Scienze dell’Educazione e della Formazione

  • Prova di Italiano: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di storia: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di linguaggi mediali: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di pedagogia generale: 3 risposte esatte su 5

Non sono ammesse correzioni. Non è ammessa compensazione alcuna tra le sezioni di domande (bisogna rispondere esattamente ad almeno 3 domande di italiano, almeno 3 domande di storia, almeno 3 domande di pedagogia generale e almeno 3 domande di linguaggi mediali per non conseguire debiti formativi)

CdS Scienze e Tecniche Psicologiche

  • Prova di Italiano: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di Logica: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di Psicologia: 3 risposte esatte su 5
  • Prova di Fisica, chimica e biologia: 3 risposte esatte su 5

Non sono ammesse correzioni. Non è ammessa compensazione alcuna tra le sezioni di domande (bisogna rispondere esattamente ad almeno 3 domande di italiano, almeno 3 domande di storia, almeno 3 domande di pedagogia generale e almeno 3 domande di linguaggi mediali per non conseguire debiti formativi).

Modalità di svolgimento della prova delle PVI, a.a. 2021/2022, corsi di laurea triennale
I candidati dei CdS di Lettere, Patrimonio e turismo culturale, Lingue e culture straniere e Scienze dell’educazione e della formazione, Scienze e Tecniche Psicologiche, una volta entrati nel portale e-learning e autenticatisi con le credenziali che saranno comunicate dal servizio e-learning tramite email il giorno prima della prova, dovranno eseguire il test secondo i citati criteri.

La piattaforma si aprirà alle ore 9.00 e si chiuderà alle ore 11.40. La durata della prova è di 40 minuti (2 minuti a domanda) nell'ambito del predetto intervallo di tempo. La prova si intende terminata al regolare invio delle risposte.

Calendario 2021/2022 PVI corsi di laurea triennale

  • 09 settembre 2021  
  • 30 novembre 2021  
  • 12 aprile 2022

Esiti:
Gli esiti delle prove di verifica iniziale ai cdl triennali saranno pubblicati sul sito del Dipartimento. Coloro che hanno avuto difficoltà di accesso alla piattaforma informatica o comunque non hanno concluso la prova potranno prenotarsi alla prova successiva, senza dover pagare nuovamente il contributo di 37 euro. 

Lauree Magistrali

Gli studenti dovranno prenotarsi al colloquio di valutazione e solo successivamente, dopo 7 giorni dal sostenimento del colloquio, potranno immatricolarsi.

Calendario 2021/2022 PVI corsi di laurea magistrale
Le prove di verifica iniziale PVI (colloquio orale) dei corsi di laurea magistrale si svolgeranno nelle seguenti date:

  • 08 settembre 2021 (ore 10.00 online Filologia, Letterature e Storia; ore 10.00 online Scienze Pedagogiche e della Progettazione educativa online)
  • 29 novembre 2021  
  • 11 aprile 2022

La prova del corso di laurea magistrale in Filologia, Letterature e Storia consiste in un colloquio volto alla verifica:

  1. delle competenze acquisite nel corso di laurea triennale, in particolare la conoscenza degli strumenti bibliografici (di primo e di secondo livello), ad esempio quelli utilizzati nel corso dell’elaborazione della tesi di laurea triennale e il possesso di solide basi teoriche dei processi di comunicazione in generale e dei meccanismi della produzione letteraria in particolare;
  2. delle competenze linguistiche alternative alla lingua italiana (eventualmente acquisite e/o perfezionate anche all’estero).

La prova del corso di laurea magistrale in Scienze Pedagogiche e della Progettazione Educativa consiste in un colloquio che verterà:

  1. sulle competenze linguistiche per gli studenti che non siano in possesso di certificazione B2 di una lingua europea o che non abbiano sostenuto almeno un esame di base ed uno avanzato di una lingua dell’Unione Europea;
  2. sulle discipline caratterizzanti il percorso di studi magistrale, in quanto direttamente correlate agli obiettivi formativi e ai profili professionali in uscita.

Per ogni altra informazione si rimanda ai Regolamenti Didattici dei Corsi di Laurea.

Modalità di svolgimento recupero OFA

A causa dell’emergenza sanitaria da COVID-19, con i decreti rettorali n. 467/2020 e n. 615/2020, sono state sospese le verifiche della preparazione personale per l’accesso ai Corsi di Studio non a programmazione nazionale.

Senato Accademico e Consiglio di Amministrazione, rispettivamente nelle sedute dell’08 luglio 2020 e del 22 luglio 2020, hanno deliberato che tutte le prove di verifica della preparazione iniziale per l’accesso ai corsi di studio triennali non a programmazione nazionale devono essere effettuate mediante test online e che, nel caso il punteggio riportato dallo studente sia inferiore alla soglia stabilita, devono essere indicati specifici obblighi formativi aggiuntivi (OFA), da soddisfare entro il primo anno di corso, attraverso la frequenza certificata di specifici corsi MOOC e/o di seminari online sulle abilità di studio, che saranno individuati dai Coordinatori di ciascun Corso di Studio, allo scopo di colmare le carenze riscontrate in seguito alla verifica.

Per l’a.a. 2021/2022, il recupero degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA), da soddisfare entro il primo anno di corso, avverrà attraverso la frequenza certificata dei seguenti corsi MOOC:

Corso di Studio

Corsi MOOC
Lettere Letteratura Italiana, Storia
Lingue e culture straniere Letteratura italiana, Linguaggi mediali
Patrimonio e turismo culturale Letteratura italiana, Storia
Scienze dell’educazione e della formazione Pedagogia, Letteratura italiana, Storia, Linguaggi mediali

 

Gli studenti, che vogliano iscriversi a Corsi di Laurea magistrale, possono procedere con l'immatricolazione solo se hanno colmato i cfu in ingresso mediante corsi singoli e hanno conseguito il titolo di laurea.